giovedì 28 giugno 2012

Cibo per il corpo ..e la mente


Il caldo torrido di questi giorni si cerca di combatterlo con l’uso di condizionatori,
di ventilatori, o ...metodo antico :ventagli ,anche improvvisati (cartoline giornali etc..)…
Un passo importante per combattere  il caldo è il cibo ; la  vera forza per combattere il caldo  ci viene dal nostro organismo e se sappiamo cosa mangiare forniamo al nostro corpo le armi adatte per contrastarlo.
Quindi per evitare che l’estate ci riduca a uno straccio, dobbiamo mangiare frutta e verdura in quantità per reintegrare le vitamine e i sali minerali perduti con la sudorazione.(consiglio del medico )Tra i vari tipi di frutta e verdura presenti in estate sono da prediligere le insalate che saziano e contengono molti liquidi.Poi melone, albicocche, arance e pesche che grazie alla vitamina C danno energia al corpo, pomodori,  e le carote per il loro alto contenuto di vitamina A che rende la pelle più ricettiva ai raggi solari ( noi donne siamo molto contente di questo)..Anche l'anguria reintegra i liquidi persi.Insomma basta andar nell'orto (x chi ce l'ha) o dal fruttivendolo ed in questo periodo non c'è che l'imbarazzo della scelta,ed in teoria se si fà una buona  dieta variata non servono tanti integratori e vitamine del farmacista .
E bere tanta acqua ,anche quella del "sindaco "che costa meno ed è buona uguale,e se piace si può aggingere del succo di limone,o del succo di mirtillo ...che fan bene .Però l'importante è BERE, reintegrare i liquidi!!
  ed ogni tanto un gelato,magari con la frutta ...ci stà!!!

1 commento:

  1. Bravissima! Complimenti per i consigli. Baci, Lulu

    RispondiElimina